Durante un concerto di musica classica si superano raramente gli 80 dB(A)

giugno 27, 2017

Questo è vero soltanto per il pubblico, ma non per gli orchestrali.
Infatti, sul palco o nel golfo mistico (ossia la parte infossata nel palcoscenico dove si trova l’orchestra) i musicisti sono direttamente esposti al suono degli strumenti. Uno studio condotto dalla Suva sull’esposizione prolungata degli orchestrali ha considerato sia l’esposizione durante le prove e i concerti, sia il livello sonoro mentre si esercitano individualmente. Sulla base di questi campionamenti si è calcolato il livello di esposizione complessiva LEX. Poiché molti orchestrali lavorano anche come insegnanti di musica, la tabella riporta anche i valori empirici riferiti a questa attività.
Canto e strumenti acustici.

Fonte SUVA

Posted in News by udito.admin.2017